Il caffè Qbo passa alle capsule in materiale a base bio

Il caffè Qbo passa alle capsule in materiale a base bio

Il produttore tedesco di caffè Tchibo rivoluziona il mondo delle capsule di caffè per il suo marchio Qbo introducendo una capsula in materiale a base bio prodotta con materie prime rinnovabili di seconda generazione.


Le capsule di caffè stanno diventando sempre più popolari in tutto il mondo. Sono pratiche e producono un'ottima tazza di caffè, soprattutto quando il caffè è di una marca top come Qbo. Il rovescio della medaglia è l'impronta ambientale delle capsule di caffè, dato che generano molti di rifiuti da imballaggio e sono normalmente prodotte da materiale vergine di polipropilene.

Recentemente, il produttore tedesco di caffè Tchibo ha deciso di fare di meglio. L'azienda voleva cambiare la composizione del materiale delle sue capsule del marchio Qbo per migliorarne la sostenibilità. Il primo passo è stato quello di collaborare con il produttore delle sue capsule, Berry Superfos, e il fornitore di materie prime finlandesi, Neste, per esplorare cosa si poteva fare. Ora, dopo circa un anno, Tchibo ha introdotto una capsula di caffè innovativa, fatta con materie prime rinnovabili e riciclate di seconda generazione.

"Mentre le nostre capsule Qbo sono ancora realizzate in polipropilene (PP), ora il PP è prodotto dal 70% da materie prime rinnovabili invece che da olio fossile vergine come avviene normalmente per le capsule di caffè. Le nostre nuove capsule non sono solo prodotte da materiali rinnovabili. Questo rende l'intera gamma Qbo - contenente caffè Qbo coltivato in modo sostenibile ed erogato nelle macchine Qbo - uno dei sistemi a capsule più sostenibili sul mercato," dichiara Marius-Konstantin Wiche, Responsabile sviluppo, capsule & innovazione di Tchibo.

I rifiuti diventano capsule
Il cambiamento nelle capsule Qbo con la loro esclusiva forma cubica è invisibile a occhio nudo. Quindi cosa è cambiato veramente? Marius-Konstantin Wiche spiega:

"Dovevamo assicurarci che l'alta qualità e l’eccellente gusto del caffè Qbo non venissero intaccati. Ecco perché ci siamo concentrati sulla sostituzione delle materie prime per le capsule, non sul PP stesso. Ora usiamo le cosiddette materie prime rinnovabili di seconda generazione - cioè i rifiuti organici e i sottoprodotti, come gli oli alti della silvicoltura, i grassi di scarto dell'industria del fast-food e i grassi vegetali della produzione di olio da cucina. Questi materiali entrano nella produzione di polimeri PP con la stessa qualità del PP vergine; non vedrete o sentirete alcuna differenza"

Un solido trio di partner
Tchibo si è affidata al suo storico fornitore di capsule, Berry Superfos, come partner chiave in questo progetto, insieme al produttore di materie prime, Neste.

"Abbiamo scelto Berry Superfos per questo progetto perché ha esperienza con il nostro prodotto e German coffee producer Tchibo changes the coffee capsule game for its Qbo brand by introducing a biobased capsule made of second-generation renewable raw materials.possiede la certificazione ISCC PLUS richiesta per produrre le capsule da materiali rinnovabili. La sua conoscenza dell'estrusione della lamina e della termoformatura per le nostre capsule è eccellente e apprezziamo anche la loro capacità di progettazione interna e la lavorazione di parti correlate per i nostri prodotti"

"Tutti insieme, il nostro team Tchibo, Neste e Berry Superfos hanno creato un risultato fantastico; il caffè Qbo mantiene ancora la sua qualità top, ma ora in una capsula prodotta con meno emissioni di CO2," conclude Marius-Konstantin Wiche.


Ne vuoi sapere di più?

Contact
Antonio Fallanca
Area Sales Manager & Sales office responsible
Italy
Phone: +39 0542 670 480

Ne vuoi sapere di più?

Contact
Mirko Todeschi
Business Development Manager
Italy
Phone: +39 0542 670 480

Ne vuoi sapere di più?

Contact
Laurent Morel
Sales Director
France & Italy
Phone: +33 6 72 91 90 57

Hi, I’m from the PET range

I’m blow-moulded and virtually come in any shape. You should see my pre-form library - it’s huge!  I can be clear or wear sleeves. Get to know me better...

Desideri essere contattata/o?

Compila per favore questi campi

Customizzazione Custom containers promote uniqueness

Custom containers promote uniqueness

If you’re looking for packaging to add uniqueness to your brand, you’ve come to the right place.


Berry Superfos
Head Office
Spotorno Allé 8
DK-2630 Taastrup
Denmark
General Inquiries
E-mail: Superfos@berryglobal.com
Phone: +45 5911 1110
Fax: +45 5911 1180
Sales Inquiries
E-mail: SuperfosSales@berryglobal.com
Phone: +45 5911 1110
Fax: +45 5911 1180

Follow Us

LinkedIn Twitter