L’operazione Clean Sweep protegge l’ambiente

L’operazione Clean Sweep protegge l’ambiente

Superfos, una società di Berry Global, è partner del programma Operation Clean Sweep (OCS). L'obiettivo di questa iniziativa volontaria è garantire che resina, pellet, scaglie e polveri che attraversano gli impianti di produzione di plastica non finiscano nell'ambiente. Facciamo il punto:


Superfos è uno dei principali player nel mercato delle confezioni in plastica ed è anche uno dei più responsabili. In quanto vostro fornitore di fiducia, s’impegna a proteggere l'ambiente.  Ciò significa anche evitare che la plastica finisca nei corsi d’acqua. La maggior parte degli impianti Superfos possiede già una certificazione di gestione ambientale ISO 14001. Oltre a ciò, tuttavia, stiamo implementando il programma Operation Clean Sweep a livello aziendale. Si tratta di un’iniziativa che riflette i nostri valori e ricopre un'importanza significativa per la stragrande maggioranza dei nostri clienti, che puntano molto sulla sostenibilità.

Sono tanti piccoli cambiamenti a fare la differenza
Lars Skjold Frederiksen, Project Manager R&D di Superfos, afferma:

“Superfos  vuole impedire che resina, plastica, pellet, scaglie e polveri finiscano nell'ambiente, in particolare nell'ambiente marino.  La collaborazione con il programma OCS ci aiuta ad attuare alcuni piccoli ma importanti cambiamenti nella nostra produzione quotidiana. Questi piccoli cambiamenti si sommano e  fanno la differenza a beneficio dei nostri corsi d'acqua".

Riordinare casa
I principi di base sono: “Guardalo. Contienilo. Puliscilo. Riciclalo. Un esempio emblematico negli stabilimenti di produzione Superfos è l'implementazione di filtri in tutti i sistemi di drenaggio dell'acqua piovana. Altri esempi pratici sono il posizionamento di una rete a maglie sottili attorno ai silos di pellet di plastica e rendere disponibili pale, scope e secchi, per agevolare la pulizia. Inoltre, un vassoio di raccolta con colla collocato alla base di un silo è una misura semplice ma efficace per contenere le fuoriuscite della polvere di plastica, per esempio.

“Non si tratta di misure straordinarie, ma la sfida è fare in modo che le prassi quotidiane seguano questo esempio. Fortunatamente, osserviamo miglioramenti a più livelli in tutte le strutture partecipanti. Tuttavia, dobbiamo continuare a concentrarci sul cambiamento comportamentale. Educare e responsabilizzare i lavoratori e i subappaltatori è una sfida che accogliamo con entusiasmo”, spiega Lars Skjold Frederiksen.

Le misure preventive OCS sono sottoposte a verifiche periodiche. L'audit stesso è un fattore chiave per l'implementazione delle modifiche con l'obiettivo generale di ridurre al minimo l'impatto operativo della nostra produzione. I rifiuti di plastica nell'ambiente sono inaccettabili, ma la plastica in quanto materiale continua a svolgere un ruolo fondamentale per la produzione di una serie di soluzioni sostenibili in una vasta gamma di applicazioni, tra cui le confezioni in plastica.


Ne vuoi sapere di più?

Contact
Antonio Fallanca
Area Sales & Key Account Manager
Italy
Phone: +39 0542 670 480

Ne vuoi sapere di più?

Contact
Mirko Todeschi
Area Sales Manager
Italy
Phone: +39 0542 670 480

Ne vuoi sapere di più?

Contact
Laurent Morel
Sales Director
France & Italy
Region South
Phone: +33 6 72 91 90 57

Hi, I’m SuperCube.

Be square like me – it minimises your logistics costs. Get to know me better...

Desideri essere contattata/o?

Compila per favore questi campi

Customizzazione Custom containers promote uniqueness

Custom containers promote uniqueness

If you’re looking for packaging to add uniqueness to your brand, you’ve come to the right place.


Superfos
Head Office
Spotorno Allé 8
DK-2630 Taastrup
Denmark
General Inquiries
E-mail: superfos@superfos.com
Phone: +45 5911 1110
Fax: +45 5911 1180
Sales Inquiries
E-mail: sales@superfos.com
Phone: +45 5911 1110
Fax: +45 5911 1180

Follow Us

LinkedIn Twitter